Logo Assembly Logo Hemicycle

26 April 2022 morning

2022 - Second part-session Print sitting

Sitting video(s) 1 / 1

Opening of the sitting No. 11

Debate: Beyond the Lisbon Treaty: strengthening the strategic partnership between the Council of Europe and the European Union

Ms Marina BERLINGHIERI

Italy, SOC

10:54:24

Grasie Presidente,

i tempi difficili che stiamo vivendo ci chiamano a scelte coraggiose.

Gli eventi degli ultimi anni ci hanno dimostrato quanto siano profonde le interdipendenze e quanto sia importante agire insieme per affrontare le sfide che abbiamo davanti. Le grandi transizioni che stiamo vivendo stanno ridisegnando gli scenari globali, al momento per la maggior parte governati da una varietà di interessi quasi esclusivamente nazionali.

Perché l'Europa possa essere protagonista del nuovo assetto globale ed essere tra coloro, che in virtù del progetto politico su cui si fonda hanno il potere di dettare l'agenda, sono necessari cambiamenti e scelte lungimiranti. In questo scenario è fondamentale rafforzare il partenariato strategico tra il Consiglio d'Europa è l'Unione europea sulla base dei valori condivisi e dell'impegno per la promozione della Pace, della sicurezza, della stabilità nel continente europeo, e anche nel mondo.

Vorrei sottolineare tre aspetti che ritengo particolarmente importanti: la cooperazione nella stesura sulla relazione annuale dello Stato di diritto aiuterebbe a superare un sistema attualmente troppo sbilanciato sull'aspetto punitivo a favore del meccanismo di accompagnamento e monitoraggio per ogni singolo paese, supportando ogni stato con gli strumenti propri del Consiglio d'Europa a compiere progressi ed evitando di avere come unico strumento il sistema sanzionatorio e scongiurando l'esclusione dal diritto di voto.

La seconda: il sostegno al multipolarismo, un partenariato rafforzato tra Consiglio d'Europa e Unione europea su questo aspetto può aiutarci ad essere punto di riferimento nel mondo per la costruzione di società basate sul modello sociale che si fonda sullo Stato di diritto.

Infine, il ruolo importante e positivo che potrebbe avere il Consiglio d'Europa nell'ambito di un dialogo e concertazione strutturale con l'Unione europea nei processi di allargamento.

Tutti i paesi che hanno chiesto di far parte dell'Unione europea fanno parte del Consiglio d'Europa e ne condividono valori, principi, e statuto. Un coinvolgimento dell'assemblea nelle attività inter parlamentari, penso in particolare con i paesi dei Balcani occidentali, potrebbe essere particolarmente utile a sbloccare un percorso di adesione che ormai ha superato qualunque tempo accettabile di attesa.

Concludo ringraziando in modo particolare il relatore per l'importante lavoro che ha svolto, e mi auguro che possa essere un contributo decisivo per arrivare presto a decisioni che vedono le istituzioni europee sempre più unite nella difesa dei valori su cui si fondano.

 

Grazie

Vote: Beyond the Lisbon Treaty: strengthening the strategic partnership between the Council of Europe and the European Union

Address: Annual activity report 2021 by the Council of Europe Commissioner for Human Rights

The sitting is closed at 1 p.m.